accedi   |   crea nuovo account

Sogno e realtà

Un raggio di sole filtra, granelli di polvere
volteggiano in questo spazio splendente.
Creano dei cerchi e si soffermano ritualmente
in un fascio luminoso che da loro il muovimento,
la certezza dell'essere del vivere.
Creano giochi sofisticati
ignorando la forza di gravità,
non si preoccupano del soppraggiungere
delle tenebre, che farà scomparire
ineluttabilmente l'essere reali.
Realtà che, senza essere discreta
invade la tua vita.
I sogni svaniscono come quel raggio luccicante,
ti aggrappi a loro come quei granelli che si stringono
ad un filo di luce, ma assaporando fino all'ultimo
la gioia di credere
di esistere.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • ELISA DURANTE il 21/10/2010 08:36
    La vita forse è solo un sogno, a volte un incubo, ma i sogni e gli incubi sono vita!
  • Rosanna Affronte il 24/02/2010 18:20
    I sogni... una splendida realtà...
  • Anonimo il 24/02/2010 13:18
    Non mi addentro nell'argomentare sui tuoi pensieri altrimenti dovrei parlare una giornata intera. Mi limito a dire che la poesia è equilibrata, musicale, scorrevole, con qualche rima ma non troppe. Un lavoro fatto bene. Bravissimo.
  • Anonimo il 24/02/2010 05:55
    Bella poesia e te lo dice uno che sogna ad occhi aperti e sognando trova pace. È vero che non ci si dovrebbe aggrappare ai sogni, ma se non ci fossero la vita resterebbe ferita.
  • Anonimo il 23/02/2010 21:29
    Praticamente viviamo la realtà intorno a un sogno!
  • vasily biserov il 23/02/2010 21:28
    impossibile vivere senza... ci danno la forza per continuare. bei versi!
  • loretta margherita citarei il 23/02/2010 21:01
    i sogni svaniscono, ma non si vive senza essi. piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0