PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notte di vento

Notte di vento
e il mare che è in tempesta,
urla ed impreca dalla mia finestra,
sputa sui vetri tutta la sua rabbia
e bacia con la spuma la mia bocca
che era a sognare però di un altro bacio.

Notte di vento
e il mare che è in tempesta,
urla ed impreca dalla mia finestra,
mi guarda in faccia e vede la mia rabbia
che è tanto troppo simile alla sua,
pronta ad urlare a piangere e imprecare
e a unirsi a questa furia devastante.

Notte di vento
e il mare che è in tempesta,
urla ed impreca dalla mia finestra,
mi grida addosso tutta la sua rabbia
ma io rimango ferma e non rispondo,
cercando di inghiottire questa spuma
che mista a desiderio e gelosia
riempie soffocando la mia bocca.

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0