PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vento d'agosto

Tu vento d’agosto
mi lasci da sola
son muti i tuoi versi
mi getti nel vuoto
Parole sbagliate...
son foglie di carta...
son tenere e dolci
se leggi nel cuore
È ingiusto il tuo fare
non merito pene
Aspetto il tuo arrivo
con rombo di tuono
o con fragile volo
Una nuvola passa
mi porta un sorriso
è l’attesa di te
del tuo dolce arrivare

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • sara rota il 06/06/2007 16:09
    Agosto solitamente è associato alla fine delle vacanze, tu però lo descrivi come un inizio, un inizio d'amore, di attesa... carino.
  • luigi deluca il 04/01/2007 09:46
    Una nuvola passa... e mi porta un sorriso
    Che dolcezza, che passione,
    aggiungo il mio di SORRISO,
    grazie per i tuoi versi,
    gigi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0