username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pensione

Svolta di vita lavorativa con alti e bassi.
Rimpianti... NO...
certo apprensione per il cambiamento,
ma poi pensando ti rendi conto della vita libera
che avrai,
di quante cose potrai fare
senza più correre di qua e di la.
Lasci ai colleghi tutte le rogne
che il tuo lavoro quotidianamante ti da.
Via alla vita che hai davanti
con tanti interessi da realizzare,
vita speciale ricca di cose che
racchiudono il calore dato con il cuore
e con tanto amore.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • alice righetti il 14/06/2012 10:59
    si è vero, la libertà da impegni è quasi magia... beata che ci sei arrivata!!!
  • Sergio Fravolini il 10/10/2010 09:21
    Una felice riflessione...

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 25/02/2010 14:32
    beato chi ci va, mi mancano tanti anni, bella descrizione.
  • fabio martini il 25/02/2010 14:13
    bella poesia... molto sentita e molto gradita... fm
  • Auro Lezzi il 25/02/2010 12:31
    Non tornerei indietro manco per tutto l'oro del mondo.. La vita è una e racchiude in se ogni opportunità.. E mò viva la pensione e la libertà.
  • Salvatore Ferranti il 25/02/2010 10:14
    poesia intensa che fa riflettere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0