username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nebbia Marina

L'estesa pianura sabbiosa non c'è più
una coltre impalpabile l'avvolge
nebbia grigia e bianca
umida e fredda accarezza anche me.

Sento il mormorio dell'acqua
mi lascio guidare fino alla fonte
passi silenti calpestano conchiglie
legni levigati e alghe come smeraldi.

Ritrovo il piacere del silenzio
mi chino e raccolgo questi tesori
mi fletto nell'aria ferma per ritrovare
frammenti d'anima dentro ai miei sogni.

Piccole onde increspano la marina piana
gabbiani, bianchi batuffoli stridenti
trovano l'oblio sulle piccole onde grigie
l'odore è pungente di salsedine ed alghe.

Un'ombra incombente mi attrae
una leggera brezza apre la nebbia
la nave appare, arenata e perduta
come un cetaceo venuto a morire a riva.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • giorgio giorgi il 08/02/2012 20:40
    Se non fosse datata le immagini di quella nave arenata e perduta come un cetaceo venuto a morire sulla riva farebbero pensare alla recente tragedia del Giglio.
  • Anonimo il 26/05/2011 10:25
    un bellissimo quadro naturale... ritrovare il silenzio... solo il frandersi di piccole onde che ritrovano l'oblio... bellissima
  • Anonimo il 19/04/2010 18:20
    molto ben espressa la dimensione sensoriale.. complimenti
  • Sandrino Aquilani il 06/04/2010 19:21
    I rumori della natura, gli odori, non temono la nebbia, e fanno vedere oltre la nebbia. Bella poesia. Complimenti
  • Aedo il 26/02/2010 00:04
    Al di là della nebbia... la tua serenità. Bella poesia!
    Ignazio
  • fabio martini il 25/02/2010 21:08
    ma quanta nebbia c'era oggi dalle vostre parti?
  • Anonimo il 25/02/2010 17:36
    mi ha attratto molto il titolo di questa bella poesia... perchè io spesso mi rarefaccio come la nebbia sulle spiagge, qualcosa del mio animo compatto si confonde col vapore impalpabile di quella fantasmagorica nube sospesa... come fa il mare con la nebbia...
  • loretta margherita citarei il 25/02/2010 14:28
    bella descrizione marina, la pace del silenzio. piaciuta
  • laura marchetti il 25/02/2010 13:11
    sei molto brava... stamattina io e te siamo un po' "nebbiose"... ciao!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 25/02/2010 10:52
    Bellissima Patrizia... fino alla fonte... a bere... smeraldi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0