accedi   |   crea nuovo account

E'stato amore

La terra ruota
impercettibile movimento
al di là d'ogni previsione.
Il sole insiste e non cede
riscalda il mondo
di noi gente.
La luna sale
per non farci disperare
con le sue stelle appese lì
a farci ricordare...
Che è stato amore
grande e immenso...
Non gira più questo cuore
s'è fermato come il vento
è rimasto senza calore.
E non brillano più le stelle
piange la luna...
Conserverò tutti gli attimi
di questo amore...
Farò in modo
che non vadano ad orbitare
intorno ad un altro pianeta.
Resto muta ad osservare
sporgendo le mani fuori la finestra
a raccogliere le lacrime della luna.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Antonio rea il 01/03/2010 09:56
    Bella, intensa triste. Poesia che coinvolge ed intenerisce!
  • loretta margherita citarei il 26/02/2010 21:50
    triste ma intensa brava patty
  • Anonimo il 26/02/2010 20:44
    Piaciuta, anche se triste come la fine di un amore.
  • Dolce Sorriso il 26/02/2010 14:39
    piaciuta molto
    brava
  • laura marchetti il 26/02/2010 13:29
    .. a raccogliere lacrime di luna MOLTO BELLA...
  • Donato Delfin8 il 26/02/2010 12:37
    Ottime immagini.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0