accedi   |   crea nuovo account

Nessuno accanto a me

Una notte insonne e tutto
nella mia mente cambia.
Tutto ritorna senza senso
come prima, la mia vita
non e' mai stata quella che
mi doveva calzare su misura.
Mi sono sempre dimenticata
chi ero, per cercarmi nell'amore
degli altri, ma sono solo fantasmi
che mi ruotano intorno.
Se io riuscissi ad amarmi,
anche loro prenderebbero corpo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Giusy Lupi il 08/02/2011 18:21
    ... Mi sono sempre dimenticata chi ero,
    per cercarmi nell'amore degli altri...
    Vero Francesca, mi piace molto questa poesia fa riflettere...
    A volte si ama chi hai intorno fino ad escludere te stessa.
    Ciao alla prossima lettura. Giusy
  • Antonio Pani il 17/11/2010 17:25
    Scritto che racconta di un a riflessione profonda e importante, ricca di intensità e di consapevolezza. Apprezzata, a rileggersi, ciao.
  • Anonimo il 25/06/2010 11:29
    L'amore per se stessi è la luce per la vita... un tema importante, Bravissima.
  • Aranel_75 il 15/04/2010 11:43
    amarsi è più difficile che amare gli altri..
  • Paola B. R. il 15/03/2010 12:09
    Scusami: negli ultimi due versi...
  • Paola B. R. il 15/03/2010 12:08
    La risposta te la sei data negli due versi... molto bella!!!
  • angela testa il 11/03/2010 11:03
    Hai descritto in poche parole...
    il senso della vita... amarci e tutto basta capirlo...
    bravissima...
  • Salvatore Ambrosino il 07/03/2010 00:20
    complimenti il ritrovarsi non è sempre scontato o facile, questa è la sfida di tutti i giorni per chi si è smarrito
  • TIZIANA GAY il 01/03/2010 13:39
    a volte ci perdiamo negli e ci dimentichiamo chi siamo..è vero e non deve succedere! un abbraccio
  • denny red. il 27/02/2010 02:44
    ciao francesca! francesca si ama, francesca si vuole bene, francesca e tutto, FRANCESCA... È TUTTO!! ciao francesca.
  • Barbara Scarinci il 27/02/2010 00:35
    Molto bella, piaciuta, è proprio vero se amassimo noi stessi come dovremmo sarebbe tutto molto più facile
  • Anonimo il 26/02/2010 20:16
    La risposta alla tua domanda l'hai trovata tu stessa nella tua ricerca profonda.
  • loretta margherita citarei il 26/02/2010 17:24
    mi e piaciuta la chiusa bella poesia
  • Silvia Grandi il 26/02/2010 16:41
    cara Francesca hai proprio ragione ma prova a vivere la vita come "una palestra all'interno della quale bisogna forgiare l'anima" in attesa della vera vita!!!! È questa società troppo superficiale che ci fa dimenticare chi siamo tu non ne hai nessuna colpa!!! molto toccante complimenti!
  • Anonimo il 26/02/2010 16:05
    " Se io riuscissi ad amarmi, anche loro prenderebbero corpo " Ricomincia da qui Francesca... non dimenticarti mai chi sei.
    È importante... sei importante.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0