username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Davanti a te

Amore che non da più sogni
perso in giorni tutti uguali
usurato dalla noia, dall'abitudine,
colto da un improvviso silenzio,
come nera coltre sui sentimenti.
Effimere illusioni
disperse come cenere nell'aria,
sul tuo viso rimasto fermo ad aspettare
un'altra carezza
Piccola esile donna
dai capelli arruffati
dagli occhi verde foglia,
ridisegnati i tuoi tratti,
le tue linee
nella rassegnazione del tempo che passa.
Ti sei cullata, dondolata
sopra un'altalena di pensieri
su e giù tra cielo e terra
cadi ti rialzi,
cadi ti rialzi ancora
ancora vertiginosamente
tutto in un attimo sembra sparire...
seduta ora sopra una panchina
ferma immobile
metti in fila tutti i sogni tuoi
nell'attenzione precisa
di movimenti suadenti, circolari
in un cerchio di vita
che si allargherà come macchia d'olio
sull'asfalto bagnato di lacrime.
Ricomincerai da qua tra il verde
di questa verde vallata
tra il profumo di ciclamino e ortensia
ritrovando le origini
delle nostre profonde radici.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • Emanuele Perrone il 21/01/2012 13:10
    non mi è piaciuta troppo lunga... alcuni versi sono belli
  • Dolce Sorriso il 02/03/2010 13:37
    un grazie affettuoso a tutti voi
    vvb
    Anna
    smack
  • angela testa il 02/03/2010 12:18
    bellissima che scrivere...
    parole immense... dolcissime...
    una vita vera... bravissima...
    come sempre... in tutto quello che leggo...
  • Anonimo il 02/03/2010 11:48
    Sei sempre una sorpresa, carissima amica di penna, bellissimi versi, malinconici e amorevoli. Grazie.
    Un bacione.
  • Adamo Musella il 01/03/2010 19:42
    Una voce che ad voce parla a se stessa percorrendo un cammino che sa di vita, dolce e vissuto che si avvicina al nostro quotidiano. La forza della poesia in quel parlar comune sulle nostre attese e speranze, verdi e piene di luce alimentate da quelle origini che hanno radici forti nella nostra esistenza. Molto brava Anna. un bacio
  • Antonio rea il 01/03/2010 11:15
    L'altalena della vita, vista con occhi dolci teneri, a volte malinconici, ma senza dubbio molto molto decisi!! Versi carichi di sentimento e di un carattere forte e da eloggiare! Bravissima!!!
  • Antonietta Mennitti il 01/03/2010 10:09
    Un abbraccio dolce sorriso e grazie per esser passata da me! Brava
  • Dolce Sorriso il 28/02/2010 21:42
    un abbraccio e un bacio a tutti voiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    smack
  • giovanna raisso il 28/02/2010 00:11
    sogni.. come macchie di olio su asfalto bagnato di lacrime.. si aprono e si disperdono.. in giorni tutti uguali..
    mi piace leggerla con i miei occhi.. che forse non vedono quanto Fabio.. ma ritrovo mille donne in quella "piccola.. esile.. nel tempo che passa" e che cerca ancor odor di ciclamino..
    è bellissima
  • antonio castaldo il 27/02/2010 15:02
    quel..."ricomincerai da qua" è destinato a chi ritieni indiscutibilmente capace. bellissima!
    ... e tu bravissima come sempre.
  • denny red. il 27/02/2010 02:34
    sempre bravissima complimenti! dolce poesia
  • Fabio Mancini il 26/02/2010 21:46
    Una bellissima dedica ad una persona anziana che ami in profondità. Dagli anziani (ma non da tutti!) impariamo la virtù della pazienza e l'amore dato con la tenerezza. Nonostante tutto essi restano le nostre guide, quelli che noi vorremmo essere, quando avremo la loro età. La vita ci pone tante strade. A noi l'onere di percorrere quelle giuste. Un abbraccio fraterno, Fabio.
  • Anonimo il 26/02/2010 21:37
    Cadere, rialzarsi... questo è importante,è vita!!
    Brava Anna e bella poesia, dolce come sempre!!
  • Cinzia Gargiulo il 26/02/2010 21:11
    La vita è per tutti un'altalena, l'importante è riuscire sempre a rialzarsi.
    Poesia molto bella!
    Bacioni...
  • alice costa il 26/02/2010 20:48
    splendida... un'altalena di pensieri su e giù tra cielo e terra... cadi e ti rialzi e poi ancora...
    bravissima... un abbraccio
  • Fernando Biondi il 26/02/2010 18:43
    l'amarezza per un amore finito, consunato dal tempo, e ti lascia sola dondolare nei sogni. ma senza lasciarsi andare, ma con forza, la certezza di ricominciare.
    bellissima poesia, sia per il contenuto, messaggio che lanci, che per la forma.
    un abbraccio
  • Patty Portoghese il 26/02/2010 17:52
    Bellissima, complimenti e applausi!
  • loretta margherita citarei il 26/02/2010 17:18
    direi che non ti mancano le parole per esprimere così bene i sentimenti, piaciutissima
  • Anonimo il 26/02/2010 16:30
    La dolcezza è sempre presente anche quando si parla di tristezza e rassegnazione nelle tue poesie. Brava.
  • Ezio Grieco il 26/02/2010 15:50
    .. annarè, è bellissima, anche se dal gusto... amaro...
    cl
  • Anna G. Mormina il 26/02/2010 15:28
    Anna è stupenda!... complimenti!
  • Donato Delfin8 il 26/02/2010 15:00
    Ottime immagini e riflessioni.
    Ma sempre Dolce
  • francesca cuccia il 26/02/2010 14:57
    Bellissime parole, intense e vere, brava.
  • karen tognini il 26/02/2010 14:47
    Bellissima.. mi ha fatto venire i brividi!... la routine...è la morte... dell'amore...
    è un po' così x tutti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0