PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il dubbio

Nel sogno io ho ucciso
un uomo.
Mi sveglio in un tormento
bagnato è il mio viso.

Un brivido nel cuore,
respiro piano piano,
tranquillo amico mio,
è
solo un brutto amore.

Perdono ho giudizio
confuso io pensavo,
ma
un graffio nella mente
mi porta ad aver
un dubbio!

Io
come potrei mai
uccidere
un uomo!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 22/12/2015 11:12
    splendida... complimenti.

11 commenti:

  • Grazia Denaro il 05/02/2012 20:15
    Un brutto sogno che spesso al risveglio ci lascia per alcuni minuti con la mente confusa.
  • Francesca La Torre il 14/03/2010 20:23
    Molto bella, perche', anche se solo in sogno, come si potrebbe mai uccidere un uomo?
  • Anonimo il 06/03/2010 08:06
    Siamo a metà strada tra il male e il bene... sempre!! Il libero arbitrio ci spinge da una parte o dall'altra, la coscienza, ma dentro di noi nella parte più profonda c'è l'istinto che durante i sogni fuoriesce e crea un film, il sogno. Da qui la riflessione è d'obbligo!!
    Bella e grazie, bel modo di chiedersi chi realmente siamo ed essere sinceri con noi stessi!!
  • Anonimo il 04/03/2010 11:42
    Concordo con Adamo. Bella riflessione.
    p. s. ho visto IL CORVO almeno 7 volte..."Non puo' piovere per sempre" .

  • Adamo Musella il 02/03/2010 22:58
    Posso pensare alla sola ragione che ci controlla, ma una volta abbandonati al sonno credo che prevalga l'impulso della nostra parte più istintiva e fuori controllo... bravo nella riflessione Denny. ciao
  • karen tognini il 28/02/2010 12:25
    Sei propio... bravo... 5 stelline...
  • fabio martini il 28/02/2010 05:59
    bella questa poesia piaciutissima... fm
  • loretta margherita citarei il 27/02/2010 22:07
    è un incubo, bello il senso della poesia, bravo
  • francesca cuccia il 27/02/2010 12:27
    Non puoi infatti!
    Ma le paure sanno uccidere noi stessi, bravo.
  • Anonimo il 27/02/2010 12:24
    Io ho sognato di uccidere mio padre. Pensa che non c'è un uomo che abbia mai amato così tanto.
    Mio marito sarà geloso ma capirà. Ciao
  • tania rybak il 27/02/2010 11:42
    dicono che il dubbio è uno dei nomi d'inteligenza. dicono... ma io penso che non è il dubbio, ma la mente, che va oltre
    al nostro vero "io". ribbelandosi nei sogni incontrolabili. mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0