username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il dono

Possiamo dare senza pretendere,
possiamo servire senza attendere,
possiamo amare senza essere amati,
possiamo ringraziare per essere stati creati.

Doniamo quello che possiamo donare,
senza preoccuparci se abbiamo abbastanza da dare.
Il sorriso o una carezza,
nel momento di dubbio le parole di saggezza.

Una spalla a chi sta per cadere,
i nostri occhi a chi non può vedere.
La nostra forza ad un anziano.
auguri sinceri per chi vive lontano.

Possiamo donare anchè il denaro,
pur se ci sembra che abbiamo poco da dare
e sempre tanto per chi non ha nulla,
possiamo sfamare un bimbo piange nella culla.

Doniamo sempre, doniamo con gioia,
vivendo per gli altri cambieremo la storia.
State tranquilli, sarete riccompensati,
i vostri debiti cosi sarano saldati.

Tutti colòro ci potrano benedire
se noi avremmo sempre da offrire!

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Francesco Capozzi il 11/04/2010 10:24
    Senza parole. Letteralmente senza parole.
  • Anonimo il 11/03/2010 00:29
    Vero Tania, è bellissima e vera... concordo pienamente con te!!!
    Ti abbraccio!!
  • Adamo Musella il 28/02/2010 20:13
    Un gesto senza nulla in cambio, ecco il dono che ci dovremo sempre augurare. una bella poesia della speranza. complimenti Tania. baci.
  • Anonimo il 28/02/2010 15:24
    Bravissima Tania. Bella composizione.
  • denny red. il 27/02/2010 23:39
    brava tania il dono stupenda!! ben scritta.
  • antonio castaldo il 27/02/2010 19:38
    è un inno alla solidarietà e all'altruismo che... trovo veramente bello
    complimenti!
  • Salvatore Ferranti il 27/02/2010 17:18
    una bella poesia, piena di sentimento... applausi
  • loretta margherita citarei il 27/02/2010 16:29
    bei versi, bella generosità del tuo grande cuore, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0