PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La famiglia delle lettere

Ai tempi della scuola...
erano ventuno
dell'alfabeto nostro
gli abitanti,
l'oggi del progresso
ne ha aggiunto qualcuno
nella lista già abbondante,
delle consonanti;

sempre in cinque le vocali,
a produrre il loro intono
nella fantasia d'innamorati,
scrivani, poeti e cantautori,
or con voi che componete
la storia delle parole,
dico grazie all'inventore,
lette o cantate,
vanno rivolte all'Amore.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 01/06/2010 22:46
    Frizzante e leggera poesia piacevolissima da leggere.
    Un caro saluto a te e Domenico...
  • Dolce Sorriso il 19/03/2010 21:21
    originale...
    apprezzata
    ciaoooo
  • tania rybak il 14/03/2010 00:09
    che bella dedica alle lettere che creano indelebili parole d'amore
  • Anonimo il 01/03/2010 11:48
    Che bella poesia. Grazie e un caro saluto.
  • Anonimo il 28/02/2010 13:59
    Bella, carina un inno alle lettere.
  • loretta margherita citarei il 28/02/2010 09:47
    condivido il messaggio, bravo tanà
  • Vincenzo Capitanucci il 28/02/2010 08:38
    Bravissimo Attanasio... vocali e nuove consonanti... tutte unite insieme a cantar l'Amore...

    Buona domenica... Xiào...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0