PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quando la mia terra troverà giustizia

Quando la mia terra troverà giustizia,
quando le dita incroceranno liberamente 
il saluto ai monti e ai mari stellati,
allora saluterò te,  
e poi te, e te ancora.

Quel giorno farò anch'io un abbonamento,  
pagherò il mio canone. In silenzio.

Ci sono uomini che hanno attraversato 
i luoghi comuni e ci hanno offerto questo.
in digitale.

- fuori, intanto, infuria la follia -

[DISSOLVENZA. COLORI ACCESI E SFUMATI]

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • laura marchetti il 28/02/2010 18:14
    è molto efficace e scritta veramente bene...
  • loretta margherita citarei il 28/02/2010 09:13
    condivido appieno, bravo,
  • Teresa Pisano il 28/02/2010 09:07
    ho aperto la pagina di questo mio nuovo giorno con l'emozione di ascoltare una voce che aspetta il tempo di giustizia... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0