username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amore perso

il risveglio
ricominciare da capo
far ripartire un altro entusiasmo
chissà cosa troverai?


magari fugacemente mi penserai
immaginandomi distratto, assorto
coi modi di allora
un viso diverso
nel mio sorriso migliore

io tratterrò un'immagine sfocata,
sicuramente,
un istante felice
gli occhi chiusi da una risata
la commozione
le tue lacrime di vita
i tuoi sguardi di sole
la leggerezza, la noia mai,
svanita per sempre
trafitta dalla luce brillante del ricordo.


Tramontano le nostre promesse
scritte su foglie
appassite da sole
come fosse naturale
risvegliarsi in autunno

ricominciare da capo
far ripartire un altro entusiasmo
chissà cosa troverai,
troverò

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 12/03/2010 17:46
    Bellissima poesia, perché lascia intendere che ancora è in gioco la speranza.
  • IvaDiva il 05/03/2010 22:07
    Ricominciare... si sente quello che vuoi comunicare. Vi auguro di ritrovare l'entusiasmo. Buona!
  • Fuvell Altego il 04/03/2010 23:02
    Bella poesia. Comunicativa.
  • Anonimo il 02/03/2010 13:53
    Si, molto bella... arrendovole con sofferenza ad una nuova realtà che ha da venire.
    Bella piaciuta Andrea.
    Ciao, B. Roses.
  • enzo ancona il 02/03/2010 11:30
    Equilibrio fra parole e sensazioni passate che riaffiorano in un ipotetico incontro bella!
  • Salvatore Ferranti il 02/03/2010 09:20
    bella ed appassionante davvero intensa
  • anna rita pincopallo il 02/03/2010 08:59
    bella. coinvolgente!!!!
  • laura marchetti il 02/03/2010 08:45
    bella e triste, ma con la speranza o forse l'illusione di poter ricominciare..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0