PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu

La notte scorre sul mio petto
il vino innaffia il giardino di fronte casa mia
la neve cade a giugno
e le mie incertezze le stringo forte dentro un pugno
ma non importa io voglio te
uomo in giacca e cravatta mi ha riempito di sorrisi
il gatto parlante mi ha cantato del futuro
la chitarra magica risuona nella stanza
e un vecchio saggio mi parla di speranza
ma non importa io voglio te
i miei sorrisi sono più piccoli che un tempo
dalla mia finestra vedo solo cemento
le mie poesie le regalo al vento
prima di addormentarmi conto ancora sino a cento
ma non importa io voglio te
il mago dei consigli mi ha detto di andare sempre avanti
ho nascosto un asso di cuori dentro i nostri guanti
il tempo corre in fretta e questo mi fa paura
e non posseggo scudi e nemmeno un armatura
ma non importa io voglio te
la mia malinconia a qualcuno suona strana
il mio umore va su e giù come una rana
con la mia mano destra ho chiuso troppe porte
e continuo a colorarmi di giornate storte
ma non importa io voglio te
Il cielo il vento le stagione il rumore forte di lampi e tuoni
Una stanza un letto una coperta
una stanza un letto e due persone
Colori, profumi e odore di canzoni
Mani fredde e sapore di acquazzoni
Ma non importa io voglio te

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 10/10/2010 00:58
    Molto bella davvero...
    Ciao...
  • Cesira Sinibaldi il 08/03/2010 22:57
    Sembra una favola, o almeno della favola ha il ritmo. La immagino in musica.
  • Anonimo il 02/03/2010 17:16
    la stanchezza e il mio umore oggi mi portano a dire solo che è molto bella... mi ricorda molto quello che ho dentro...
  • Elisabetta Fabrini il 02/03/2010 10:54
    scusa se ho commentato 2 volte ma pensavo che non lo avesse preso il primo... ciao
  • Elisabetta Fabrini il 02/03/2010 10:52
    Bella poesia, carica di sentimento e dolcezza... bravissimo!
  • Elisabetta Fabrini il 02/03/2010 10:52
    bella davvero... tanto sentimento e tanta dolcezza... bravissimo!
  • Anonimo il 02/03/2010 10:34
    Fiabesca, suggestiva, ricca. Buonissima poesia. Un caro saluto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0