PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Osservare

... ogni minimo particolare di questo mondo
che si materializza negli occhi
di ognuno di noi

poter scrutare un bimbo sorridere...
voltarsi
e soffermarsi sulle lacrime di una stessa specie

gocce di sofferenza
un preludio di vita
tutto in salita

connettendo i due umori
bisogna stringere forte
accudire spasmodicamente
quello che si possiede

il lato oscuro del sorriso
vive senza luce
gli orrori che hanno coperto
la brillantezza della sua espressione

colpa di chi
colpa di cosa...
gli unici che cadono inermi
indifesi
sono le creature che
per avversità o meno
aprono gli occhi
e osservano il mondo...
crollare all'insaputa
del sogno chiamato
voglia di vivere.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0