username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il viaggio di Colei che di gemme il capo adorna

Nelle profondità
dell'anima
cosparsa di fango
trafitta di pietra
solcava
il suo fiume
che ha smarrito
la foce.

"l'acqua nuda
non trova riparo
nelle viscere
della terra"

Scavando
nella densità
dell'anima
cercava
il suo esilio
da colei
che lo specchio
non può
trapelare.

"la fuga
dall'essenza
ritrova
sua sembianza"

La notte
è giunta
svelando
il suo arcano
nelle tormente
silenti
di un mondo
sommerso.

"figlio della notte
è sempre
il nuovo giorno"

Un arcano
di gemme
perfette
il capo
adorna
colei
che di fango
ha cosparso
le mani.

Non sapeva
che oltre il buio
respira sempre
la luce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • karen tognini il 09/03/2010 13:50
    Si.. si... sei una poetessa... splendida!

    brava... brava... brava
    ciao karen
  • Anonimo il 08/03/2010 21:48
    Oltre il buio respira sempre la luce. Poesia stupenda.
  • denny red. il 07/03/2010 00:17
    bellisissima!! complimenti!! bei versi!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/03/2010 10:28
    Quando chi scrive versi tanto coraggiosi svela la propria vera anima...
  • Anonimo il 03/03/2010 22:42
    versi da conservare e rileggerli sempre. molto bella ciao Angela. Salva.
  • loretta margherita citarei il 03/03/2010 21:16
    versi incantevoli, come sempre adorni il sito con perle, cia amica cara
  • Anonimo il 03/03/2010 14:15
    Piena di suggestioni. Bella. Un caro saluto.
  • Anonimo il 03/03/2010 13:50
    Una poesia fortemente introspettiva con immagini eccellenti.
  • Free Spirit il 03/03/2010 13:32
    Oltre l'oscurità svela la sua foce il respiro del fulgore
    Gran bella gemma la tua poesia
  • Anonimo il 03/03/2010 13:13
    Sì, dopo la notte arriva sempre il nuovo giorno e con esso la speranza. bella
  • karen tognini il 03/03/2010 12:47
    bellissima... grande bella poesia...
  • Salvatore Ferranti il 03/03/2010 12:03
    poesia molto bella ed apprezzata...
  • Dolce Sorriso il 03/03/2010 10:30
    l'acqua nuda... bella...
    bravissima
  • aldo battistelli il 03/03/2010 09:19
    L'acqua, come la stessa vita, trova sempre la via per uscire, e giungere fino alla foce...
  • Vincenzo Capitanucci il 03/03/2010 09:00
    Splendida Angela... nel più profondo buio... c'è un Cielo di Luce... e scorre come un Fiume... cercando le Sue Foci..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0