username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Due pesi e due misure

Amidi
doppi avrai,
Neomicina e Kanamicina
resisterai più che mai...
Superpatata.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

28 commenti:

  • Donato Delfin8 il 08/03/2010 23:22
    grazie Tania
  • tania rybak il 08/03/2010 16:05
    creatività moderna del poeta di oggi, molto bravo
  • Donato Delfin8 il 08/03/2010 01:04
    graaaazzzzie Andrea
  • Andrea Arvati il 08/03/2010 00:13
    ssssssssssuuuuuuuupppppppppppppppppper
  • Donato Delfin8 il 04/03/2010 23:06
    Sì ^^ e magari ci mettiamo Dolly
    88x3
  • Cinzia Gargiulo il 04/03/2010 20:41
    Delfino allora ti piace la pop art... ah bè! ... Ora mi tocca fare un altro quadro... quasi quasi ci metto la superpatata, che dici?...
    Ah bè, bravo per l'originalità!!...
  • Donato Delfin8 il 04/03/2010 18:24
    prego e ancora grazie Sabrina
  • Anonimo il 04/03/2010 14:15
    Grazie Donato. Purtroppo io stò studiando mentre lavoro, mi curo una casa e un marito. Mi stò facendo una cultura a quaranta e passa anni. E se ho chiesto è perchè non mi voglio perdere nemmeno le tue. Un caro saluto.
  • Donato Delfin8 il 04/03/2010 13:59
    grazie Andrea
  • Anonimo il 04/03/2010 13:43
    La tua poesia per me era chiara, essere esaustivo con termini scientifici è sempre un bel problema. Comunque la specifica era ben spegata.
  • Donato Delfin8 il 04/03/2010 13:38
    grazie a tutti per i commenti

    Questo petit onze è una riflessione-provocazione. Nasce dalla notizia Ansa del 2/3 che riporta il via libera definitivo della Commissione europea alla coltivazione nell'Ue della patata transgenica 'Amflora'.
    Il titolo ed il contenuto è una sintesi delle reazioni di dissenso presenti in tutto il vecchio Continente poichè la decisione della Commissione europea ha prodotto un nuovo impulso alle polemiche che da tempo accompagnano l'utilizzo di biotecnologie in ambito agroalimentare.
    Inoltre poichè ci piazzo sempre un po' di semplice ironia ho giocato con i suoni e i singoli significati delle parole composte dei due antibiotici Neomicina e Kanamicina classificati antibiotici critici per la cura dell'essere umano.
    Oltre a "micina, super, patata" uso anche :
    Ami - dì , "Neo" (piccola imperfezione) intendendo l'uso del gene marcatore ma anche Nuovo. "Kana" faccio riferimento alla furigana una funzione specifica per la lingua giapponese in programmi informatici. Il testo giapponese è composto da caratteri Kana (Hiragana e Katakana) e Kanji e per farla breve intendo il campo furigana come un "campo ombra" intendendo anche polemiche per BSE, SARS, H5N1, H1N1 ecc
    Spero di essere stato esaustivo.
    Un saluto e ancora grazie a tutti
  • loretta margherita citarei il 04/03/2010 05:45
    originalità, mi piace di te, amico caro, la tua sperimentazione, nel creare nuovi metodi per far poesia, bella la tua mente creativa.
  • Donato Delfin8 il 03/03/2010 22:26
    grazie Sabrina del tuo punto di vista.
    Mi dispiace magari la prossima volta aggiungerò nelle note d'autore le info o qualche tags in più ma alla fine quando ringrazio come faccio sempre! Perché è anche bello leggere nei commenti le opinioni di tutti voi autori. Critiche o solo condivisione ecc.
    grazie ancora
  • Donato Delfin8 il 03/03/2010 22:14
    grazie Andrea
    Sì sono come gli autori che hai citato ma nel senso che faccio PocArt
    Seriamente sei troppo buono!
    Concordo "siamo tutti uguali davanti alla luce della voglia di comunicare poeticamente."
    Magari riuscissi a fare 1/10 di ciò che dici
    Cmq sì ho cercato di giocare con i termini e suoni. Forse non ci sono riuscito
    Ora li spiego. Grazie per la stima.
  • cesare righi il 03/03/2010 21:10
    Ragazzi qui servono antibiotici, Donato per me un po' di polverina, quella magica di mary poppins

    zizizdai
  • Anonimo il 03/03/2010 17:11
    Amflora, patata supersviluppata... doppiata, geneticamente modificata!!
    Superpatata!! Ma... intendevi questa vero??

  • Anonimo il 03/03/2010 15:17
    La trovo molto bella. Personalmente la vedo in quella corrente artistica del nonsense.
  • Anonimo il 03/03/2010 15:09
    La conoscenza, sai, centra ben poco! Vedi il problema è solo uno: A te che cosa, questa poesia, ti ha lasciato' Nulla! Anche questa è comunicazione, è un vuoto colmato. Un rispondere a chi bussa la tua porta e tu in ritardo aprendo non vedi nessuno. È solo un gioco di sensazioni di rumori, di parole carpite a colorare una linea con o senza senso. Dove le parole, la rase ha la sfrontatezza di chiedere a chi legge un "go", un vai avvanti tu! Tutto qui! Un caro saluto anche a te Sabrina.
  • Anonimo il 03/03/2010 15:00
    Siccome io ho un diploma tecnico, gli ho fatto presente, non essendo l'unica a non conoscere a fondo la linguistica, che magari, una piccola didascalia, non farebbe sentire messo da parte, colui che non possiede la sua cultura. Grazie della spiegazione. Un caro saluto.
  • Anonimo il 03/03/2010 14:36
    Non credo Sabrina, la complicanza non sono nei termini, ma nella bravura di chi scrive a lasciar libero il lettore di reagire alla poesia come meglio crede, anche se poi non si capisce nulla. Qui Donato è stato veramente bravo, secondo quello stile contemporaneo della poesia grido, nata dall'influenza minimalista di Craver e dall'arte pittorica di quel genio della pittura che fu Andy Warhol. In questo modo più si è semplici e lineari più si è complicati. Lascio comunque a Donato la spiegazione. Sabrina comunque siamo tutti uguali davanti alla luce della voglia di comunicare poeticamente.
  • Anonimo il 03/03/2010 14:06
    Lei scrive sempre poesie complicate, senza mai una didascalia. Senza un briciolo di considerazione per chi non ha una cultura linguistica sufficiente per capire.
  • Simone Scienza il 03/03/2010 13:08
    La pa.. tata ti rimbocca le coperte
    ciao Don
  • cesare righi il 03/03/2010 11:51
    Una superpatata antibiotica, curati con la superpatatina... la patatina fa sempre bene...
  • Salvatore Ferranti il 03/03/2010 11:44
    breve ma molto molto efficace
  • Vincenzo Capitanucci il 03/03/2010 10:51
    Una neo-micina... una superpatatina...

    Bravissimo Don... a cui non si può resistere.. o forse si...
  • Anonimo il 03/03/2010 10:32
    Buona poesia grido alla Serly Mc Lee, «... ci sono però sono assente!», Ottima veramente. Rivedendo le tue opere intuisco una strada nuova, ed una nuova linea poetica. Bravo.
  • francesca cuccia il 03/03/2010 09:46
    Ah però! Anche la patata adesso, carina, bella idea.
  • karen tognini il 03/03/2010 09:42
    Buona la.. tua patata..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0