PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amicizia

Sparisci dolore assurdo,
maschera dall'esistenza ambigua,
doppia personalità che turbi il mio cuore,
non sei un dipinto dai tenui colori,
solo un vortice buio dove paura e morte soccombono.
Rivoglio il sentimento dell'amicizia,
quella gioia che ti appartiene e ti fa ridere nei momenti tristi.
Chiudo le porte per ricominciare ma nulla sarà come un giorno,
il cuore ferito, triste e solo perchè non c'è più un filo di quella
piccola fiamma di tenerezza.
Rinchiudo il cuore in catene per non pensare,
per ridere,
per giocare,
per non far soffrire.
Anima illusa,
anima bruciata,
anima persa.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • andrea biondani il 06/03/2010 03:41
    tra noi 2 hi soffre sono io per la siutazuione che tu hai creato senza parlare con me... ti amo dal primo momento che sei entrata nella mia vita, mi tratti a volte da burattino o sono io che te lo lascio fare ma le bugie quelle non le merito, stavi con me e incvece poi ecco il risultato. non mki parli più e tutte le colprìe sono mie quando tù conosci la verità e non vuoi ammetterla che mi ami e io conosco sempre qaundo tu non sei felice coime in questo frangente della tua vita di coppia in crescita ma furtiva. abbi il coraggio di dire la verità visto la tua età... mi puoi chiamare sempre anche di notte

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0