accedi   |   crea nuovo account

Provoca

Provoca eruzioni
Sottocutanee il solitario
nel bianco giglio della purezza
(e te lo raccomando),

non ha un manuale per dirigere i fiori,
l'hanno creato in tal guisa.

È solo un povero uomo
Cercante la felicità dio sa come.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • pauline buono il 01/01/2012 22:34
    È solo un povero uomo
    Cercante la felicità dio sa come.
    Molto ironica come frase, molto vera. Bella poesia.
  • morena amparore il 29/09/2010 19:55
    la ricerca della felicità per un uomo povero è un tema particolare! bella!
  • Uglisse il 12/09/2010 00:27
    Cerchiamo la felicità... come se bastasse ad essere appagati!
  • Aradia Aidara il 15/07/2010 21:41
    originale, i miei complimenti
  • loretta margherita citarei il 03/03/2010 21:00
    bella descrizione della solitudine piaciuta
  • Anonimo il 03/03/2010 19:29
    Beh come descrizione del solitario non è niente male!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0