username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Acque nel deserto

Una sola goccia scesa
dal cielo dei Tuoi occhi

e fioriscono nel mio deserto
le Tue labbra
in un fulminante limpido giorno

nudo di attese
esplodo

nei colorati fiori di sabbia sorti dalla sorgente delle Tue mani

espandendomi in gioiosi rivoli
volo
nel seno caldo del Tuo Sole battente

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 05/03/2010 04:10
    Bellissima Vincenzo: mi ripeto, certo, perchè sono convinto che dinanzi a tali parole non occorre aggiungerne altre e il Silenzio, dopo questa lettura è credo la voce più autentica e profonda del cuore quella che non conosce più l'odio, quella che ci illumina, che ci unisce tutti, nessuno escluso, sempre...
  • Anonimo il 04/03/2010 22:19
    Magnifica, complimenti Vincenzo.
  • cesare righi il 04/03/2010 14:26
    perchè la fai piangere?
    per poter fiorire, forse?
    o perchè sei assetato?

    ma da quel che leggo tu le fai sognare... non piangere!
    Ciao bussolotto magico dal ridere...
  • Elisabetta Fabrini il 04/03/2010 14:13
    Mi fai battere il cuore ogni volta.. grazie vincenzo!
  • Anna G. Mormina il 04/03/2010 11:28
    ... esplodo, nei colorati fiori di sabbia sorti dalla sorgente delle Tue mani... è una meraviglia!
  • karen tognini il 04/03/2010 09:20
    senza.. parole!

    tu.. sai emozionare...
    karen
  • Salvatore Ferranti il 04/03/2010 09:10
    cinque stelline... davvero molto bella... applausi applausi
  • laura marchetti il 04/03/2010 09:00
    sempre immagini solari e piene di amore un inno alla vita e all'amore!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0