PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordo del primo amore

Mi ricordo di te, amore mio
che quando il cielo era di un rosa vivace
mi sfioravi le labbra con un bacio fugace

Di tanto in tanto riguardo le nostre fotografie
che col passar del tempo non sento più mie
ma di un passato sempre più lontano
in cui noi, innamorati, ci tenevamo per mano

E mi ricordo di te che mi spezzavi il cuore
sciogliendo quello che chiamavamo amore

Ma se amore non fosse stato
sarebbe già dimenticato

Invece è lì, nel cuor che duole
il meraviglioso ricordo del nostro amore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Laura cuoricino il 11/07/2010 17:30
    L'amore vero lascia sempre un ricordo indelebile! Bravo, Edoardo! Ciao. Cuoricino
  • laura marchetti il 04/03/2010 11:13
    era è e sarà sempre amore, il vero amore non si scorda anche se ha lasciato ferite... e la tua poesia dice cose reali e sentite

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0