accedi   |   crea nuovo account

Il ricordo

I ricordi sono come ciottoli di un fiume,
cambiano forma levigati dall'acqua
così come il tempo li cristallizza.
Non si dimenticano
ma giacciono in fondo alla memoria.

Il tuo ricordo è così,
sempre impetuoso,
sempre duro,
sempre doloroso
ma è la sola cosa mi tiene legata a te.

Prima o poi
diventerà granello di sabbia,
meno forte,
meno travolgente,
meno soffocante
più giusto per il sentimento che era.

Solo allora saprò lasciarti andare.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • francesca cuccia il 20/03/2010 21:27
    Bella!
    Prima o poi sarà un granello di sabbia,
    andrò avanti e dimenticherò.
    Brava.
  • karen tognini il 12/03/2010 13:18
    Arriverà il momento... e passerà...

    Bella... molto brava!
  • Elisa Brasca il 07/03/2010 19:37
    Vi ringrazio, la poesia è dedicata ad un amico che ha subito un grave incidente. Una mattina ha cambiato tutto, per lui e per gli amici che gli stavano intorno. Il suo essere sospeso tra due mondi ha scatenato vari sentimenti. Grazie ancora.
  • Anonimo il 06/03/2010 20:59
    Bella poesia. È difficile dimenticare i ricordi, soprattutto quando sono ricordi d'amore.
  • Alberto Veronese il 05/03/2010 08:24
    bella, molto bella, davvero. i miei complimenti.
  • Adamo Musella il 05/03/2010 01:14
    Il ricordo e la poesia si combinano in un'alchimia che chiamiamo emozione. davvero brava Elisa. baci.
  • Fuvell Altego il 04/03/2010 22:46
    Bella poesia. Traspare il dolore per la perdita dell'amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0