username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Befana

Brutta gobba e vecchierella
brilla in ciel come una stella,
in sù la scopa sfilacciata
lisa curva e consumata.

Del suo naso si fan beffa,
ruga grinza e assai barbuta,
con addosso un po' di stoffa,
rammendata e mal cucita.

Un gran sacco rattoppato
giallo cenere di juta,
vien di notte il 6 gennaio,
è una vecchia conosciuta.

Porta doni ai bimbi buoni,
pochi poveri ma veri,
ma qualcosa ai meno bravi
dà comunque volentieri.

Se carbone hai ricevuto,
se sei stato biricchino,
prova pure a dargli un morso,
sentirai che buon dolcino.

Mette tutto nella calza
che tu appenderai al camino,
non importa di che stoffa
ma più è grande e meglio è.

Corri a letto presto presto,
guai a te se poi ti alzi,
per vedere di nascosto
quando viene e se ne và.

Verrà quì l'anno venturo,
fino a che ci crederete,
dal più splendido dei sogni
o non si farà veder più.

Se provate ad aspettarla,
curiosando se c'è o no,
non potrete mai vederla
e non tornerà mai più.

Questa la  sua volontà,
che non siate biricchini,
con la mamma ed il papà
lei e tutti i suoi bambini.

Siate ricchi o poverelli,
un po' brutti o molto belli,
con la calza anche bucata,
di cotone seta o lana,

hai capito o già lo sai,
di che vecchia sto parlando,
ch'è più buona di una fata,
già..., la chiamano... BEFANA.

 

0
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/07/2012 23:33
    Bella come una favola

8 commenti:

  • Anonimo il 05/02/2008 18:39
    Troppo carina è piaciuta anche alle mie due gemme.
    Ciao
    Angelica
  • Donatella il 23/05/2007 23:23
    Deliziosa fanne altre, saranno carinissime.
  • gr nv il 07/01/2007 16:27
    Mi ha fatto ricordare quando da bambino aspettavo la befana.. bella
  • Tiziana Monari il 07/01/2007 15:02
    .. bellissima.. mi e' piaciuta assai.. assai... titty.. anzi me la stampo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0