username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Revenant

Si va avanti, avanti sempre ed ancora
ma quanto mi costa il tuo rispetto
Vita mia...
Come donna mi travolgi
e i più dolci sguardi mi riservi,
come mietitrice
lo stomaco mi torci

Ti ho fuggita e mi hai punito
perché, povero, nulla chiedevo

T'amo, e presto sarò tuo..
in fine bambino

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0