PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tra le mie braccia

Il giorno accarezza le fronde.
Io sono l'albero,
tu sei la mia piccola gemma.
Con la voce della brezza nuova mi sussurri
la bellezza di amare.

Gocce fresche sul viso, brividi celesti.
Per te, intreccio cornici di rose
e sotto nuvole di estasi,
nell'abbraccio vibrante del mondo,
nasciamo insieme.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 24/03/2013 13:05
    una bella poesia semplice e chiara per nascere insieme...

3 commenti:

  • romana il 02/03/2014 22:01
    Bella poesia, sentimento nel raccontare l'amore.
  • silvana capelli il 06/06/2012 13:22
    è bella davvero, molto apprezzata. Ogni giorno una nuova bezza porti a ciascuno di noi la bellezza di amare, oggi ne abbiamo tanto bisogno... Brava! un caro saluto
  • Anonimo il 20/03/2011 20:31
    roberta una bella poesia d'amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0