PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo zibaldone di una falena in giochetti di parole dai gustosi gnocchetti

La mia anima è rinchiusa in un essere animale
un gabbiano in una gabbia senza mare

male molto male
siamo veri animali falsi

animali carcerieri d'animali volatili

tanto chi usa chi
fra anima e corpo non l'ho ancora capito
a meno che non siano solo un'anima-corpo

un'anima vivente in una cittadina di grulli mentali
di cui sono lo scemo del villaggio

sempre ammesso d'avere un'anima in corpo
di non essere soltanto un affamato romantico materiale sesso

in quale discorso d'animo grezzo sono finito

ma mi dico ormai parlo da solo fra me e me da solo a solo
Fate voi
chi ci dà questo senso d'infinito eterno sempre vivo dentro di noi

non la semplice chimica se non una magica alchimia d'essenze vibranti nel seno

Amore amami animami qui
dammi le ali con i tuoi occhi sensuali

bella frase avrà un vero senso spirituale e sarà l'incontro con un vero sacro profondo rituale

gli angeli non li ho mai visti
chissà se avranno un sesso

forse si forse no

magari c'è l'avranno doppio
ermafroditi

quasi come gli esseri di Platone che Palla
che sono

O sono mezze mele di una sola mela verso una meta divisa a metà

di angeli conosco solamente gli esseri umani dal cuore d'oro
questo mi fa sol
sperare in buone note la notte mi da sole

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 05/03/2010 23:51
    mi piace il tuo stile, come ti esprimi, come la imposti. Bellissima poesia, profonda.. spirituale
  • cesare righi il 05/03/2010 20:05
    Avevo 5 secondi a disposizione mi son detto leggo una di Vince... Son sempre veloci e mi trovo questa fantastica strepitosa poesia che mi cattura e fa incacchiare la mia cuoca... Sempre lei l'infinta mia...
    Ciao Vince
  • Anna G. Mormina il 05/03/2010 16:52
    "... gli angeli non li ho mai visti chissà se avranno un sesso..."
    ... anche io di Angeli umani ne ho visti, e molti... certo che hanno un sesso... anche i Santi... Papa Giovanni Paolo II, aveva addirittura beatificato coppie di sposi (Rosetta Franzi e Giovanni Gheddo...)...
    Caro Vincenzo, continua a camminare con la testa l'intelletto con il cuore e soprattutto con Amore!!!!... grande!
  • Paola B. R. il 05/03/2010 15:53
    I tuoi titoli mi fanno impazzire... e girare nei meandri della tua mente è molto divertente!!!!! Sempre originale!
  • M. Vittoria De Nuccio il 05/03/2010 13:51
    Stupenda ed originale come sempre Vincenzo, un abbraccio.
  • Anonimo il 05/03/2010 12:28
    Complimenti, questa è diversa dal solito, ma all'anima dei giochetti poetici, c'è da riflettere molto!
  • karen tognini il 05/03/2010 12:08
    Stupenda... mi sorprendi sempre... Vincenzo
    bravissimo!

    buon giorno!...
  • orazio serra il 05/03/2010 10:13
    Molto bella... profonda e spirituale.. grandeVinc!!!!!!!!!!!!
  • laura marchetti il 05/03/2010 09:50
    gustosi questi gnocchetti, saporiti e molto ben conditi di anima di sentimento di verità, parole... amore quel pizzico che come il prezzemolo non guasta mai e che tu sai dosare come un ottimo cuoco... sei bravo pure a cucinare!?? CIAOOO
  • Donato Delfin8 il 05/03/2010 09:09
    bella Vincè.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0