username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Solo strade

La strada di oggi
la afferro.. la mordo
nel retrovisore
sbiadisce e la perdo

non resta che spazio
percorso di fretta
tra qualche sorriso
tra mani sfiorate
nel tempo di un pieno
tra strade che vanno
.. e non tornano indietro

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

42 commenti:

  • Fernando Piazza il 21/05/2011 14:01
    Curioso, hai appena commentato il mio aforisma "Dietro l'angolo" e qui ti trovo a percorrere strade che la corsa del tempo "travolge" facendo sbiadire ricordi presenti e passati, lasciando ben poco spazio alla nostalgia e al rimpianto, per quanto vorremmo conservarne traccia nella nostra memoria.
    Insomma, io che guardandomi indietro trovo... me stesso e tu che andando avanti perdi... te stessa
    Lo sguardo proteso al futuro ma il pensiero rivolto al passato.
  • raffaella amoruso il 30/12/2010 15:13
    Mi piace... frenetica come la vita... mi sembri schietta, l'apprezzo molto.!
  • Roberto Tarli il 29/12/2010 11:17
    mi piace molto quest'idea dell'andar oltre senza più certezza del passato... ma spesso, purtroppo, le ombre tornano a farci rivivere il momento e così pare di ripercorrere strade fin troppo conosciute. In ogni caso bell'immagine di un viaggio che sembra non avere fine.
  • Ketty Rotundo il 21/12/2010 00:07
    Mi da la sensazione della rincorsa, anche se è piacevole a volte far passare tutto di fretta... soprattutto quando, nonostante la "tempestività" ti rimane comunque qualcosa addosso..
  • Aedo il 01/10/2010 19:14
    Qual è la nostra vera strada? Non lo sappiamo; a volte ne intraprendiamo una per istinto o per troppa fretta. Eppure sarebbe molto bello ogni tanto poter tornare indietro. Come al solito, la tua poesia è bellissima!
    Ignazio
  • Tony Golfarelli il 01/10/2010 08:19
    Bella, speravo che nel retrovisore si potesse vedere l'alba che saliva
  • Francesco Vitolo il 10/09/2010 18:11
    bellissima metafora di ciò che possiamo vedere nello specchietto retrovisore della nostra esistenza.
    In fondo vivere è un viaggio su strade scelte e no...
  • ylenia 2010 il 31/08/2010 23:14
    .. strade che non tornano indietro,,,, a volte ci si vorebbe tornre ma forse è meglio sempre guardare avanti.
  • Orazio Claveri il 28/08/2010 08:30
    si, "... tra strade che vanno e non tornano indietro..." mi fa molto riflettere
  • Anthony Black il 08/08/2010 13:21
    tra strade che vanno
    .. e non tornano indietro

    Bella
  • Fabio Mancini il 02/06/2010 20:41
    Noto che alla guida dell'auto sei particolarmente ispirata. Forse è lì dentro che si concentrano i tuoi pensieri? Hai ragione: alcune strade intraprese ci portano lontano dalle nostre abitudini, dalla nostra mentalità, forse anche dalla nostra storia. Ma la vita è un continuo divenire e l'oggi è sicuramente diverso da come sarà il domani. Mi piace la tua presenza, leggi e commenti, solo quello che realmente ti piace. Che ne dici se scrivessi un po' di più? Io ti leggerei. Sicuro! Un bacio, Fabio.
  • - Giama - il 02/06/2010 20:40
    molto bella!

    complimenti.
  • Franco Castelli il 14/05/2010 21:01
    Con tutto il rispetto, io toglierei qualche trà e la posterei cos':

    Strada d'oggi
    l'afferro.. mordo,
    nel retrovisore
    sbiadisce.. la perdo

    resta solo spazio
    percorso in fretta
    tra qualche sorriso,
    mani sfiorate
    tempo di un pieno,
    strade che vanno
    .. e non tornano indietro

    Solo parere eh!
    Frà
  • Anonimo il 05/05/2010 19:14
    Molto bello il tuo stile ho letto alcune delle tue poesie sono molto belle.
  • Donato Delfin8 il 19/04/2010 19:47
    Molto bella.
  • Attanasio D'Agostino il 17/04/2010 12:58
    Un ritmo piaciuto i tuoi versi
    mentre viaggiano sulla strada della vita...
    velocizzata dal programma del progresso

    un caro saluto Tanà.
  • Nicola Lo Conte il 11/04/2010 22:37
    La strada non ti distolga dalla vita...
  • Anonimo il 06/04/2010 13:02
    Ha un bel ritmo la tua poesia. Mi piace. Brava Giovanna!
  • Salvatore Ambrosino il 04/04/2010 23:51
    la vita è una strada a senso unico si và solo andata il ritorno non c'è , eccezionale, complimennti
  • Marcelllo Barbuscio il 29/03/2010 20:56
    Non si fa a tempo a guardarla veramente la strada che percorriamo perchè, come mi piace pensare di averlo pensato solo io, noi non siamo ne passato ne presente... ma solo futuro... e non si può vivere ciò che è stato se il nuovo incalza sempre a ritmo sostenuto.
    Apprezzata, molto... Marcello
  • Stefano Romano il 28/03/2010 21:24
    molto efficace questa metafora di vita vissuta. Brava Giovanna

    ciao
  • Fabio Mancini il 28/03/2010 18:57
    Molto belli gli ultimi tre versi che si intrecciano meravigliosamente. Ciao, Giò. Fabio
  • Viky D. il 24/03/2010 20:59
    ... strade che vanno e non tornano indietro... splendido fotogramma di un tratto di vita.
    Bellissima cara Giovanna, un abbraccio!
  • Cinzia Gargiulo il 21/03/2010 19:30
    Una vita tutta di corsa la nostra e spesso ci perdiamo delle emozioni che andrebbero assaporate lentamente.
    Molto brava Giovanna...
  • Adamo Musella il 21/03/2010 18:45
    MI ricorda il percorso di un fiume cui sono molto legato; quando tutto appare senza nome poi scopro di avere ricordi di quel percorso. molto riflessiva Giovanna. baci.
  • luigi demuro il 17/03/2010 17:12
    Molto bella... La strada è sempre una storia e ogni storia, anche se piccola è in fondo una strada da percorrere e raccontare.
  • Anonimo il 16/03/2010 16:32
    ho immaginato il viaggio... e la strada persa dietro... molto bella davvero
  • ignazio de michele il 13/03/2010 23:34
    il caotico -urbano- a volte ispira eccellenze come la tua. brava
  • Emilio Colaci il 12/03/2010 11:03
    DAVVERO CARINA... BRAVA COMPLIMENTI
  • Fernando Biondi il 11/03/2010 17:15
    un viaggio, pratico o interiore, che trasmette emezioni, e molto ben descritto, complimenti
  • Dolce Sorriso il 10/03/2010 21:01
    bella poesia.. e come l'hai descritta
    piaciuta
  • Antonio rea il 10/03/2010 10:32
    L'esistenza è fatta di piccole grandi cose!! Tu riesci a descrivere con versi intensi e coinvolgenti. Brava!!
  • Rino il 09/03/2010 22:39
    ai lati della strada, gli alberi corrono veloci e finiscono alle nostre spalle... risucchiati dalla velocità... ai lati della nostra vita... gli altri, nonostante ci siano vicini... subiscono la stessa sorte... e ce ne accorgiamo solo quando dobbiamo fermarci, obbligati a fare il pieno, mentre, a volte, forse vale la pena ripartire qualche minuto più tardi... essendo inciampati in un sorriso...
  • Anonimo il 08/03/2010 19:36
    Davvero bellissima Giovanna, magnifica.
    Ciao, B. Roses.
  • karen tognini il 08/03/2010 11:41
    Bella... tanto!...
    un caro saluto...
    karen
  • Andrea Arvati il 07/03/2010 23:25
    piccoli dettagli e sfumature si fanno ossatura di sentimenti alternati. piaciuta
  • B. S. il 07/03/2010 11:23
    Già, la vita è fatta di attimi... bella e profonda.
    Un abbraccio Giò.
  • Anonimo il 06/03/2010 16:17
    Sono molto belle le tue parole, profonda, sentita
  • Anonimo il 06/03/2010 14:52
    Uso la bicicletta... ma non e' su qs che vorrei soffermarmi. Il tuo stato d'animo racconta di attimi non vissuti appieno, come se qlcuno o qlcosa ci nascondessero minuti importanti di esistenza che noi non riusciamo a goderci. Sensazione di sfuggevolezza di vita...

    Molto bella.
  • francesca cuccia il 06/03/2010 14:45
    Dovremmo andare tutti piano per vivere di piú ogni momento, molto belle le tue parole.
  • Anonimo il 06/03/2010 12:14
    Che bella!!!!
    e che bello sarebbe se, anzichè spostarci con mezzi ogni giorno più veloci, andassimo tutti in bicicletta... salvando noi stessi e il nostro caro e bistrattato pianeta!
  • Anonimo il 06/03/2010 08:22
    Vivendo di corsa, non mi soffermo a chiedere e neppure a lasciarmi sedurre dalla confidenza, proseguo e dietro di me non c'è nessuno... sono tutti lontani!!
    Bella e profonda, uno di questi giorni soffermati un attimino, magari il tempo per un sorriso!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0