accedi   |   crea nuovo account

Giorni tristi

Giorni indefinibili,
notti in agonia di ore,
dolore, confusione,
miscelati insieme,
creano un cocktail
esplosivo nella mente,
bevo dal calice,
l'amarezza fino
all'ultima goccia.
Con i denti del pettine
avvelenato,
districo i capelli della rabbia,
polvere di bicarbonato,
polvere dorata del perdono,
chiedo al cielo,
per digerire il rospo
ingoiato.
Avessi il dono delle lacrime,
troverei lo sfogo,
da tempo ho dimenticato
il pianto..
tiro con la fionda
le mie pene
ad una luna
dormiente, ignara.
Svegliati, mia pallida amica,
ho bisogno
di parlare
con qualcuno...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 30/01/2016 13:21
    molto bella... complimenti.

19 commenti:

  • Marysun... il 07/03/2010 17:56
    Immagini intense e cupe, ma anche una luna lontana che potrebbe improvvisamante sciogliere piano piano questo dolore.. mi è piaciuta moltissimo!!
  • Anonimo il 07/03/2010 17:45
    rabbia e dolore qui trovano sfogo..
    brava veramente..
  • Fuvell Altego il 07/03/2010 00:47
    Bella poesia. Sperando che la tristezza che trasuda dai versi, sia solo momentanea.
  • tania rybak il 06/03/2010 22:30
    la solitudine è molto triste, per fortuna esiste questo sito per parlare con qualcuno. molto bella
  • Fernando Biondi il 06/03/2010 22:22
    bè tanta amarezza in questo momento, non me l'aspettavo, se è solopoesia ok, versi che trasmettono e si fanno vivere, altrimenti l'ultimna stella in fondo sono io, non ha bocca, ne naso, ma solo, orecchie per sentire. buona domenica
  • Piero Simoni il 06/03/2010 22:04
    Quanti giorni tristi nella vita! E le lacrime che non ci sono più, ma... avere qualcuno con cui parlare, fosse anche la luna!
  • Vivì Coppola il 06/03/2010 21:56
    Bellissima davvero. Complimenti!!
  • Anonimo il 06/03/2010 20:39
    Non è per niente che ti pubblicano i libri. Molto bella. Un caro saluto.
  • M. Vittoria De Nuccio il 06/03/2010 20:28
    Il tuo dolore lo esprimi con rabbia... senza lacrime.. con denti del pettine avvelenati... un abbraccio amica carissima.
  • laura marchetti il 06/03/2010 19:10
    semplicemente STUPENDA immagini bellissime di una tristezza palpabile
  • Dolce Sorriso il 06/03/2010 16:22
    la tua rabbia, il tuo dolore, mi sfiorano la pelle...
    ti abbraccio con tutto il cuore
    smack
  • Patty Portoghese il 06/03/2010 16:21
    Dura dura e rabbiosa, quante volte, quanti giorni... Amica mia vedrai si sveglierà e di nuovo con te parlerà... Stupenda!!!!
  • Anonimo il 06/03/2010 15:41
    Mi associo con Ugo cara Loretta. Triste poesia ma... bellissima.
    Ti abbraccio forte
  • Anonimo il 06/03/2010 15:33
    giorni tristi e purtroppo inevitabili colpiscono la nostra esistenza... stelle cadenti che diventano meteoriti e che lasciano crateri nel nostro cuore...
    Bellissima poesia Loretta!!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/03/2010 15:17
    Da questi versi traspare la forza dirompente del carattere di chi scrive, la volontà di non piegarsi al fato e di non essere abbandonato come tutti gli eroi; perché la chiamerei eroica la sua reazione. La veemenza del verso è ammirevole, così come pure la scelta dei termini e delle figurazioni; un lavoro molto piaciuto.
  • Simone Scienza il 06/03/2010 15:06
    Loretta è bellissima... davvero struggente, si aggiungono i miei abbracci
    Simo.
  • Anonimo il 06/03/2010 15:03
    Esce tutta l'amarezza che volevi esprimere, da questi versi!!
    Bellissima poesia...
  • giuliano paolini il 06/03/2010 14:28
    come la condizione umana finisce per condizionarci d'altronde non può che far così dato che il condizionale è normale che condizioni, è che con la tristezza ci riesce bene di dialogare mentre la gioia evapora in un lampo e ci lascia soli e un po' incazzati o no?
  • karen tognini il 06/03/2010 14:18
    È una bella poesia.. ma molto triste.. loretta..
    un abbraccione
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0