accedi   |   crea nuovo account

La confusione in me

I ricordi mi sovrastano,
mi sento morire...
non so più che fare,
che direzione prendere...
sono troppo buono per far soffrire qualcuno...
ma qualcuno deve soffrire come ho fatto io.
Non capisco e mai capirò.
Perchè i sogni sono così irreali?
So solo che ti fanno star bene,
ma ti illudono soltanto.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/11/2015 17:15
    Può accadere di provare sentimenti concitati, che causano confusione nell'animo proprio perché si contrappongono. Un sogno sarà pure difficile da realizzare, ma, la speranza nel riuscirci, non deve assolutamente essere soffocata da uno scoramento che precluderebbe la possibilità di rimanere contenti. Di sicuro, il tempo verrà in aiuto. Perlomeno questo è il mio modesto parere.

3 commenti:

  • Anonimo il 22/02/2012 11:54
    i sogni ci aiutano... denny ha ragione sono solo nostri... un bacio bravo gianni
  • denny red. il 07/03/2010 02:45
    il tuo sogno.. non deve mai morire, devi amarlo, non puoi... È IL TUO SOGNO!! ciao gianni, bella poesia!
  • Anonimo il 06/03/2010 22:09
    Un commento, per farti star bene.
    Non è un'illusione.
    È un passaggio reale, serale, ami calle.
    In ogni direzione.
    Senza con fusione.
    Per spade vecchie,
    ma non arrugginite.
    Oh, scusami,
    ho fatto un sogno.
    Si è realizzato.
    Ora.
    nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0