PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Che festa sia!

Opinioni contrastanti
di uomini benpensanti
Forse, per essere originali
Ma di originale c'è poco, non resto allibita
perché francamente questa l'ho già sentita
Abolire questa festa
perché festa sia ogni giorno...
Certo! parli bene quando poi
ti togli di torno!
La spesa, i piatti da fare, la scuola il dottore
e poi tu, oh donna... a lavorare!
Per questo mi permetto di dire
Se vuoi che sia sempre una festa
dimostra di avere anche un cuore quando usi la testa
Concludo dicendo che per me è solo scusa
per non offrire un fiore o un dolce
da chi spesso ci usa
Ecco... sono riuscita ad essere polemica,
come al solito, a rovinare la festa
lo so questo è il mio carattere, sono un mare in tempesta!
Scrivere è anche questo... espressione
Ma scusate questa è solo una mia impressione
che val poca cosa...
e allora?
Grazie di cuore
per quella gialla mimosa!

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/04/2013 19:09
    ... poesia ricca di vitalità
    ben scritta
    complimenti...

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 07/03/2010 10:51
  • karen tognini il 07/03/2010 09:31


    bella... piaciuta.. molto...
  • Anonimo il 07/03/2010 09:30
    I segni sono importanti se rappresentano un intimo significato, altrimenti sono solo oggetti di consumo. Quando l'uomo e la donna avranno imparato a rispettarsi reciprocamente e a scoprire la vera dignità dell'uomo (intendo uomo e donna), forse tante cose assumeranno un reale e giusto significato!
  • Anonimo il 07/03/2010 09:30
    5 stelle e applausi a non finire per questa poesia bella e da me molto, molto sentita!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0