PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita piatta senza te

Perchè la vita lontano da tè non m'interessa più viverla e ogni giorno è solo un'altra spada nel mio cuore che sgorga sangue a flotti solo la pensiero d'averti perduta per sempre?
Ti amo
Perso nei meandri del mio cuore il tuo ricordo è difficile da togliere come i cigni che amano una volta ma è amore eterno eppur anche se ferito cerco di andare avanti...
Penso alla tua dolcezza ferita dalla mia ipocrisia e leggerezza.
Un cuore ferito difficile da curare e le spine aumentano ogni giorno nel mio petto lontano dalla luce del tuo viso che mi riscalda l'anima...
triste la vita ma è così che gira eppur ti amo mia dolce delfina...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 07/03/2010 16:16
    Bel modo di andare a capo. Rende la lettura liscia. Bello anche il contenuto.
  • Anonimo il 07/03/2010 13:00
    A volte succede, prima d'imparare a riconoscere le cose belle!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0