accedi   |   crea nuovo account

Orlando i Tuoi meravigliosi Occhi d'Alice nel palazzo paradiso dell'Ariosto

Ti ho preso per le orecchie bianco coniglio
uscirai infine dalla Tua tana di cipolla

O
Anima mia

entrerò io furioso
finendo stracotto in un rosso vino d'Arrosto

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Paola B. R. il 07/03/2010 19:47
    ... allora io uscirò dalla tua tana di cipolla!!!! Fantastica!!!!
  • Anna G. Mormina il 07/03/2010 14:01
    ... io penso che, entrerò stracotta in un bianco vino d'Arrosto... mi piaceee!!!!
  • Anonimo il 07/03/2010 12:20
    Complimenti, oggi state tutti sul fantasioso!
  • Anonimo il 07/03/2010 10:41
    Strati, su strati la nostra anima sbucciandosi lacrima per l'irritazione... come il bianconiglio in corsa gridando... è tardi, è tardi... detesta la fanciulla che lo rincorre credendo di imbattersi in una festa...
  • Anonimo il 07/03/2010 10:18
    Capitano sei unico... buon giorno
  • Elisabetta Fabrini il 07/03/2010 10:17
    ma che carinaaaaa... sembra che anche tu sia con Alice nel suo mondo magico... bravo!!
  • karen tognini il 07/03/2010 10:06
    Ma che bell'inizio... una poesia... fantastica!!!

    Buona domenica...
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0