PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Creatura meravigliosa

Spengo le luci
e rimango li
a saltare nel buio.

Penso
solo o in compagnia
o circondato
da tante stelle.

Sono li bambino di sempre
io e la mia migliore amica:
la solitudine.

Ti penso come non mai per averti
per amarti
per parlarti.

Il tempo ti porta via
nei ricordi
e silenziosa scivoli dalle mie mani.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 08/03/2010 07:34
    ".. io e la mia migliore amica.." Bellissima
  • Anonimo il 08/03/2010 02:37
    eh... odiata e amata intima... solitudine...
    bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0