PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Zombie

Senza respiro
respinti dall'inferno,
carcasse vuote
sorrette da un male vitreo
guidano crani spenti
riempiti da grugniti
bramano anime bianche
fame putrida,
lamenti di un abisso tetro
in precipitar senza fine.

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 09/03/2010 20:35
    Ah allora vuoi la guerra zi zi
    Prima diamante mò semplice argento brutta la vita

    Dai proviamo con le frasi che ne dici? dai dai spremi il cervelletto tento ehhhh
  • loretta margherita citarei il 08/03/2010 21:47
    mi sa che ti piace dario argente, sei fenomenale, piaciuta
  • Simone Scienza il 08/03/2010 17:18
    l'idea era quella Andrea, a metà fra Thriller e Romero.
    Grazieee
  • Andrea Arvati il 08/03/2010 16:04
    wow da intro a un classico film anni '70 stile Romero...
  • laura marchetti il 08/03/2010 12:31
    bravissimo efficace horror, mentre leggevo sentivo la musica TRILLER del compianto M. J.
    minimal horror very chic!!!
  • Paola B. R. il 08/03/2010 09:30
    Che forte Simo!!!! Uuuuummmmm... adesso... la mummia? Vampiri?... Strepitosa!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0