username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La relatà delle donne

Candide pagine
di un quaderno chiamato vita
nascono vergini, illibate
e il fato dipinge a piacimento

imbrattate
sfruttate per vile denaro
che ignobili individui
sottrarranno senza batter ciglio

pitturate
con tenui colori, sentieri scoscesi
accompagneranno i dolci passi
di un cammino sereno

macchiate
da abusi tremendi
violate nell'intimo
senza alcun riguardo

scritte
dai molti successi raggiunti
grazie al coraggio
e alla fiducia

candide pagine
fragili e complesse
trasformate dalla vita
in meravigliosi origami
esistenze femminili
che a dispetto di tutto
ogni donna
sceglierà di rilegare
o di stracciare

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Angela Marino il 12/05/2010 19:31
    Stupenda! Le donne sono creature fantastiche e una poesia così è assolutamente perfetta per descriverle... Andremmo rispettate e amate per quello che siamo e che vogliamo essere... Bravissima!
  • clem ros il 12/05/2010 11:17
    Si bella, molto bella. Se ho inteso il senso, mi sembra un modo molto efficace per raccontare le donne.
  • Giovanni... il 11/03/2010 16:57
    veramente molto bella!!!
  • Barbara Scarinci il 09/03/2010 11:57
    Grazie a tutti per i graditi commenti. Come ha detto Laura era la mia mimosa in ricordo di un evento che dovrebbe essere commemorato e non screditato dal consumismo di massa!!
  • loretta margherita citarei il 08/03/2010 21:38
    bellissimi versi, bravissima molto piaciuta
  • Anonimo il 08/03/2010 17:34
    Una bella poesia, complimenti.
  • Salvatore Ferranti il 08/03/2010 09:32
    le donne sono creature meravigliose...
  • laura marchetti il 08/03/2010 09:26
    grazie per questa tua bellissima mimosa di saggezza e realtà, descrivi in poche parole TUTTO complimenti!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0