PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ascesa dell'anima

Sale
nell'aria esausta dell'inverno
un'ombra verso il cielo incerto
in una scia di luce
lascia dietro
il suo racconto
della vita andata

Si intravvede
quello che fu il viso
e gli arti informi
che intendono sparire
non più intenti
a calpestare il suolo

E così immagino
la tua dipartita
e quella degli amici
che ti hanno preceduta
e lì mi aspetti
felice e compiaciuta

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • olga il 23/08/2014 14:18
    Positiva e molto apprezzata!
  • Anonimo il 08/03/2010 17:13
    Bella, piaciuta piena di speranza.
  • laura marchetti il 08/03/2010 09:29
    BELLISSIMA!!! dona anche tanta, tanta speranza a chi ci lascia ma soprattutto a noi che restiamo a sperare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0