accedi   |   crea nuovo account

Uno

Dividiamoci
spacca quest'uno
lingua affilata
taglia l'acino
in due gobbe di luna
di fine estate
prendi la tua

dividiamoci
anche i ricordi
polvere di tempo
semina la tua corsa
e non girarti
non girarti mai
lasciami intera
l'immagine
e gli occhi
di ieri

odio
quella metà di vento
ambiguo
frantuma lacrime
o spinge
una giovane pioggia
e gioca
con occhi nuovi
che non conosco


grande lenzuolo
il buio
chino sulla vita
raccogliendo
raccogliendomi
nei pezzi di ricordi
nell'altra metà
di vento
nei tuoi occhi
di ieri
ritento l'uno

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Carlo Diana il 29/09/2006 17:47
    ringrazio per i commenti
  • Anonimo il 28/09/2006 09:30
    ... raccogliendo, raccogliendomi nei pezzi di ricordi. Mi piace. Alcune cose non sono riuscita a coglierle... ma è il segreto del pensiero. Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0