accedi   |   crea nuovo account

Con me

e mi porto dentro
qualcuno che ora non c'è
fermo la sua immagine
tra il cielo e le nuvole
e fermo i suoi colori
mentre torno a volare
con la mia mente
e scopro che non c'è
più
un desiderio che ora è confuso
tra la voce ed un acuto
della sua voce
mi porto dentro
la sua immagine

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 07/05/2011 15:11
    Mi piace molto il tuo poetare
  • tania rybak il 10/03/2010 18:44
    indelebili riccordi che fanno rivivere emozioni remoti. mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0