PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Speranza

Ti ho rincorsa
dentro a giardini di cemento
in fondo a oscuri viali di anime oscure
Beffarda sorridevi
Occhi di dolore
Ti ho cercata
In fondo a tunnel di pensieri
In ghirigori di noie, di tiepide gioie, di affanni
di respiri pesanti, senza aria
In pallidi esanimi battiti, rintocchi di morte e dolore
In squallide vie senza più via d'uscita
In pianti, in voli pindarici di stelle di luce,
offuscate da timide voglie, misere spoglie
Nei deserti giardini del cuore
In questa mia mano che corre, che stringe
che schizza parole, che cerca risposte
lineari o contorte
Ti ho rincorsa, senza fiato, dietro a quel treno
che ti strappava da me
Urlavo! mentre ritornavo bambina
Quando ti vedevo allontanare dietro ai vetri di quella finestra
Inconsapevolmente vivevo già il distacco della morte
A volte ritorni, ma sei solo un sogno o forse
... solo una speranza

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • loretta margherita citarei il 09/03/2010 16:55
  • Anonimo il 09/03/2010 16:51
  • Anonimo il 09/03/2010 13:44
    A volte ritornano, ma dipende solo da noi!
  • cesare righi il 09/03/2010 13:34
    ma quanti poeti e dico POETI bravi ci sono su questo sito!
    questo per dirti cara Laura che la tua poesia mi ha trasmesso speranza...
    oiacciao
  • karen tognini il 09/03/2010 12:58
    Stupenda.. Laura... 5 stelle.. e applausi!
  • Vincenzo Capitanucci il 09/03/2010 12:18
    Bellissima Laura... ti ho cercarta ovunque... correndo dietro a quel treno... che ti portava via... da me...

    struggente...
  • Fernando Biondi il 09/03/2010 12:14
    il ricordo di una persona, che non riusciamo a dimenticare, ci permette di vederla di sentirla anche se non c'è, versi bellissimi e profondi, complimenti Laura
  • Anonimo il 09/03/2010 12:06
    Molto bella. Mi ricorda il dolore per la morte di mia madre e la speranza di tornare a rivederla ogni giorno;magari solo in sogno...
  • Anonimo il 09/03/2010 11:55
    .. e meno male che ritorna, acciuffala al volo e trattienila, sorridi perchè finchè spunta da un angolino tu sei viva!!!
    Bella, molto bella e profonda...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0