username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io

Sono una scrittura contorta
Incomprensibile
o una chiara e leggibile
bella parola
sussurrata, cantata, gridata
sono un discorso fatto di getto, un sasso buttato nel lago
sono una poesia, una malattia, uno sfogo, una dolce riflessione
Un giorno di sole di luce e calore
Un inverno senza speranze
Una corsa senza fiato a rincorrere
Emozione!
Una lenta agonia di una luna specchiata in un pozzo
Che cerca risposte
Che le ha già trovate
Che le ha perse e lasciate
In un prato assolato di corse, di fughe, di pianti di canti
In un mare
di gioia e dolore
Una semplice parola d'amore
delicata o passione ardente
che brucia che divampa fra notti insonni
e sonni pieni di notti e di sogni
semplice, chiara, decisa contorta, volubile, dritta, ma storta
chi sono io?
Questo il problema...
Non lo so neanche io!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 09/03/2010 18:26
    Sei una bravissima artista, questo ti basti.
    Poi sai che gli artisti siano tutti un po' "strani e bizzarri" è cosa risaputa ed è probabilmente proprio questo il cuore della creatività.
    Bellissima poesia Laura, ciao.
    B. Roses.
  • Paola B. R. il 09/03/2010 18:04
    Sei dolce poesia, parole che stimolano la fantasia...
    qualunque cosa tu sia vanne sempre orgogliosa!!!!
  • Fernando Biondi il 09/03/2010 17:51
    sei una bravissima poetessa, sei te stessa, chiara e controversa, sei tutto e sei niente,
    sei un corpo con un anima splendente. complimenti
  • Dolce Sorriso il 09/03/2010 17:51
    ... sei brava a esprimerti trasformando le parole
    in dolci emozioni...
    bella poesia
  • Simone Scienza il 09/03/2010 17:14
    Noi utilizziamo uno strumento che piano piano ci aiuterà a delineare il perimetro di chi realmente siamo:
    segmenti della retta infinita dell'immaginazione

    Complimenti Laura
  • Anonimo il 09/03/2010 16:37
    Cara come ti capisco... sarà perchè siamo dello stesso segno?? A parte gli scherzi... mi piace leggerti. Brava
  • loretta margherita citarei il 09/03/2010 16:33
    ottima poesia, ben scritta per me tu sei super
  • Andrea Arvati il 09/03/2010 15:45
    ciao Laura, molto buona come sempre
  • karen tognini il 09/03/2010 15:14
    È difficile... leggersi... e capirsi!
    brava... anzi.. bravissima!
  • Anonimo il 09/03/2010 15:08
    Da questa poesia sei tutto e il contrario di tutto. Brutta cosa stare nel limbo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0