PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Qualcosa mi dice che

sarà un imperversare di battiti
dove il cuore proverà a spadroneggiare
a discapito della razionalità di una mente
che vuole dimenticare
una volta per tutte
il passato canaglia

sentimenti ad un bivio
sfrecciano prorompenti le sensazioni
tramutate in cattiverie con il tempo...
paura di attraversare le mura della frustrazione
verso chi
ha cancellato con un respiro
l'amore tutto d'un fiato

le intenzioni si vestono di male
ma il corpo che viene indossato
non prova lo stesso furore malvagio...
vulnerabile è la sua pelle
così tanto da essere appeso a un filo

l'emozione confusa di ritrovare
una sagoma che per lungo tempo
combaciava con la mia
è la paura più grande
di non saperti affrontare

e delineare quello che di brutto
hai colato dentro di me

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0