PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza una fine

Sei il mio primo pensiero del mattino e l'ultimo mio respiro della sera
la ventilata culla delle mie notti sognanti

la suprema bellezza vista in luce d'alba

l'alfa ed omega
di un alfabeto sfogliato dal vento accartocciato

Amore
senza Te non vivrei

insieme a Te morirei

rotolerei senza fine negli abissi del Tuo cielo profondo

Vertiginosamente in Te

sprofondo

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • laura marchetti il 10/03/2010 19:50
    la tua bravura è sempre senza fine...
  • Anna G. Mormina il 10/03/2010 15:51
    ... si sprofonda vertiginosamente nell'Amore... bellissima Vincenzo!
  • Anonimo il 10/03/2010 12:44
    Sai dire le cose anche per chi non le riesce a pensare!
  • Anonimo il 10/03/2010 09:24
    Si, si, Vincenzo è veramente bello cominciare il giorno con parole d'Amore!!!
    E tu sei il maestro...
    Buongiorno a te!!
  • Anonimo il 10/03/2010 09:19
    sprofondo nel tuo profondo sentire..
  • Donato Delfin8 il 10/03/2010 08:57
    Bellissimissima Vincè.
  • Elisabetta Fabrini il 10/03/2010 07:53
    mamma mai... quanto amore puoi...è bellissimo... chissà l'emozione di Lei... un abbraccio...
  • karen tognini il 10/03/2010 07:29
    Vincenzo.. che emozione... iniziare con te la mattina.. leggerti...
    mi da una gioia immensa...

    sei... MERAVIGLIOSO!
  • Anonimo il 10/03/2010 07:16
    Vertiginosamente sprofondi anche a me con le tue bellissime parole Vincè!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0