PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sono in un cielo sconosciuto

Sono in un cielo sconosciuto
E lascio scriversi le parole
Sperando la magia
Che mi spieghino di me.

Ho le mani che sorridono
Nella bocca e gli occhi chiusi
È quando mi sento bene
Che so scrivere di te.

Che sei
Bella come lo è l'amore
Quando piume svolge al sole
Nella vela sente il vento
E coriandola parole

Non c'è ragione alla gioia
Non è che tu ci sei
Tutto è pura speranza
Ma è cielo aperto in me.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusta il 08/03/2012 12:17
    complimenti molto bella
  • Anonimo il 11/03/2010 09:26
    bella... speranza o rimpianto?
  • Donato Delfin8 il 11/03/2010 00:31
    Ottime immagini.
  • Anonimo il 10/03/2010 23:26
    Bellissimi versi dedicati alla speranza!!
    Bella, bella!!
  • loretta margherita citarei il 10/03/2010 21:19
    bellissimi versi, piaciutissima, bravo
  • gaetano toffali il 10/03/2010 19:36
    gentilissima loreta
  • Anonimo il 10/03/2010 19:08
    Intensa, molto apprezzata, versi che esprimono un amore vero. Complimenti!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0