PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quello sguardo impossibile cerco

Quello sguardo impossibile cerco
Piccola fiamma a incerto domani
Di intero me stesso il perso
Negli occhi che ancora mi ami

Del tempo che mangia il futuro
Le rughe dagli occhi asciugare
Un passato ceduto all'incanto
Ectoplasma dai sogni salvare

Non voglio il mio senso finito
Neppure i bei tempi andati
Ma di nuovo l'anello nel dito
Che persi ci siam ritrovati

È un'altra sera solo di te
Scemata nel scrivermi addosso
Al baratro di quella che è
Una vita che amare non posso.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 10/03/2010 21:16
    bei versi,è poesia, bravo
  • Anonimo il 10/03/2010 21:03
    Intensamente vera e poetica.
  • B. S. il 10/03/2010 19:59
    Molto intensa, davvero molto bella...
    Scrivi bene.
  • gaetano toffali il 10/03/2010 19:34
    grrazie, molto gentile laura
  • laura marchetti il 10/03/2010 19:29
    uno sguardo impossibile in versi molto belli e impossibili direbbe la Nannini...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0