username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Satana

Anco te
tra l' omini
incappucciati
es,
et lo mitra
aber,
sotto spoglie
de sinuosa femena
Satana stessa
es,
co' la macchia sua
l' anema
ne lo infero
giron de foco
menar.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Francesca La Torre il 16/03/2010 21:32
  • loretta margherita citarei il 12/03/2010 07:40
    il bene ed il male, uno scrittore ha detto:satana è un ottimista cerca di peggiorare l'uomo, piaciuta.
  • denny red. il 12/03/2010 05:46
    PREGA PER NOI MADRE DI DIO
  • Don Pompeo Mongiello il 11/03/2010 21:39
    Il commento sottostante era destinato ad una poesia di un altro autore, quindi non è proprio da prendere in considerazione. Che sia il Satana stesso a muovere le mie dita su una tastiera incontrollabile?
  • Don Pompeo Mongiello il 11/03/2010 21:33
    Una poesia ben scritta ed attuale. Piaciuta!
  • francesca cuccia il 11/03/2010 20:29
    Sono d'accordo con Vincenzo, siamo noi a dover vincere su di esso ma, spesso tanti cedono
  • tania rybak il 11/03/2010 17:12
    la carne è debole, lo spirito è potente, facciamoci guidare dallo spirito santo per non cadere nelle trappole delle incarnazioni.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/03/2010 16:49
    Siamo noi... che incarniamo... questa forza.. malefica...
    Bravo Pompeo...
    Tutto a posto... con il Tuo commento... grazie...
  • Anonimo il 11/03/2010 16:34
    Satana è ovunque, perchè l'uomo è diventato un animale materialista, privo di spiritualità. A forza di correre ha lasciato indietro la sua anima. Grazie Padre.
  • Anonimo il 11/03/2010 16:20
    Concordo PIENAMENTE quel che dice Salvatore. Bravo Don ad averci proposto questa poesia.
  • Simone Scienza il 11/03/2010 15:24
    È ovunque solo perchè l'uomo sceglie di esserne il veicolo
  • karen tognini il 11/03/2010 14:34
    È ovunque...
    bravo... Don Pompeo...
  • Anonimo il 11/03/2010 14:02
    Il male peggiore è che viviamo in un momento in cui si pensa che satana non esista quando il mondo è invece infestato da lui.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0