username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non è ancora primavera

Pettirosso,
ancora annaspo
tra la neve
d'inverno,
cercando
briciole di pane,
pur se l'aria
di marzo profuma
ed il mandorlo
ostenta nuvole
rosa sui rami.
Troverò serenità
e pace,
quando unirò
il mio volo
a quello della rondine
sorella.
Solo allora
crederò
che è primavera.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 02:21
    Che arrivi la primavera con esplosione di colori per ravvivare l'animo, bellissima!
  • Cinzia Gargiulo il 12/03/2010 20:49
    A primavera la vita si risveglia ed esplodono colori meravigliosi.
    Le rondini torneranno presto...
    Bellissima!
    Un abbraccio...
  • Don Pompeo Mongiello il 12/03/2010 20:15
    Impazienti aspettiamo la nuova primavera, ma questa poesia sembra già avercela portata. Complimenti!
  • Anonimo il 12/03/2010 20:07
  • Donato Delfin8 il 12/03/2010 13:08
    Arriba arriba!
    Ottima Lò.
  • Marysun... il 12/03/2010 12:27
    ... nuvole rosa sui rami... è proprio vero! hai colto una bellissima immagine complimenti e... speriamo che questa primavera arrivi il più presto possibile!!!
  • Salvatore Ferranti il 12/03/2010 11:32
    molto bella e delicata... verrà la primavera, come un'esplosione...
  • Anonimo il 12/03/2010 10:14
    Si, si...è lì, lì, appena si scioglie questo niveo manto sboccerà e allora che musiche Lor!!!
    Immagina gli uccellini ai primi soli primaverili che concerti!!
    Bella e scatenante una tale gioia!!!
  • gianluca riggi il 12/03/2010 09:59
    Speriamo che arrivi presto..., il passaggio tra inverno e primavera è descritto veramente bene.
  • laura marchetti il 12/03/2010 08:35
    descrizione di un paesaggio assopito come la nostra voglia di primavera in attesa di esplodere MOLTO BELLA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0