username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Marinaio

Vicino a me, lui.
Nudo.
Ha gli occhi chiusi.
Ha il viso felice
di un marinaio
che ha toccato terra
dopo la tempesta.

Quando mi guarderà
vorrà di nuovo
l'acqua,
le onde,
e vento,
e bufera,
e terre lontane.

Quando mi guarderà,
avrà di nuovo
il mare negli occhi.
Non voglio
togliere il mare
dai suoi occhi
bellissimi.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/01/2014 01:21
    apprezzata... complimenti.

7 commenti:

  • Adamo Musella il 12/03/2010 23:47
    Sarebbe come togliere il vento agli aquiloni. Davvero bella Laura. baci
  • laura cuppone il 12/03/2010 17:30
    il mare sei tu...
    che bella questa, laura.

    ciao
    L.
  • B. S. il 12/03/2010 17:24
    Se togliessi il mare dai suoi occhi... non sarebbe più lui.
    Belli questi versi.
  • loretta margherita citarei il 12/03/2010 15:57
    passionalità in onde marine, bella sensuale piaciuta
  • Anonimo il 12/03/2010 11:47
    un oceano di passione negli occhi del marinaio
    brava piaciuta
  • Donato Delfin8 il 12/03/2010 11:41
    Ottima.
    Passionale e romantica.
  • Salvatore Ferranti il 12/03/2010 11:40
    bella poesia che ho molto apprezzato. brava!!!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0