accedi   |   crea nuovo account

Sai capirmi

Ti adoro,
non per la tua bellezza
fisica,
né tanto meno
per il tuo modo
d'esser uomo,
(così diverso dagli
altri uomini)
ma per la tua
straordinaria capacità
di capire il mio mistero
di donna.
Come fossi una matrioska,
(quella serie di bambole
racchiuse una nell'altra)
hai spogliato,
nella comprensione,
tutti gli involucri
della mia anima
mettendola a nudo,
arrivando
fino alla mia ultima
bambolina,
la più piccola,
il cuore.
Ed ora,
senza più riserve,
t'amo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giacomo Nigro il 18/05/2016 20:11
    Un testo così intimo non richiederebbe parole estranee, ma l'amore, l'amata assimilati ad una matrioska non può passare inosservato. I petali di una rosa conservano un bocciolo come l'ultima bambolina di una serie.

12 commenti:

  • ignazio de michele il 15/03/2010 12:26
    verissimo. spesso e volentieri proviamo a farci -belli- ma sbagliamo. è l'essere noi stessi che piace di più.
  • Fuvell Altego il 13/03/2010 23:21
    È chiaro che hai un uomo speciale, ma bellissimo il tuo racconto che arriva nel punto più piccolo ma più importante: il cuore.
  • cesare righi il 13/03/2010 20:46
    Questa poesia
    ciao vado
  • Anna G. Mormina il 13/03/2010 16:55
    ... non è facile trovare ed essere amate un un uomo simile!... bravissima Loretta!
  • B. S. il 13/03/2010 15:16
    Molto interessante... mi riferisco ad un uomo con profonda capacità
    di comprensione... insomma una rarità.
    Un bacione Lor!
  • Anonimo il 13/03/2010 14:00
    Quanta tenerzza mi susciti Lor... Questa poesia è... dolcissima. Super come sempre
  • tania rybak il 13/03/2010 12:54
    straordinaria, come te
  • laura marchetti il 13/03/2010 12:50
    bellissima dedica per una bellissima persona... sei proprio fortunata!!
  • Anonimo il 13/03/2010 12:07
    Come fossi una matrioska,
    (quella serie di bambole
    racchiuse una nell'altra)
    hai spogliato,
    nella comprensione,
    tutti gli involucri
    della mia anima
    mettendola a nudo,
    arrivando
    fino alla mia ultima
    bambolina,
    la più piccola,
    il cuore.
    Ed ora,
    senza più riserve,
    t'amo... questa è la poesia. Il prologo, tanto espressivi sono i tuoi versi, lo trovo inutile.
  • Antonietta Mennitti il 13/03/2010 10:18
    Fortunatissima Lory... tienitelo stretto questo tuo amore! Piaciuta tanto.
  • Anonimo il 13/03/2010 09:43
    Bellissima. La metafora della martrioska poi é un gioiello. Brava
  • Anonimo il 13/03/2010 09:09
    Sai capirmi come nessun'altro!! Questo è il segreto!!
    Lor felice per te...è unicità incontrare un uomo così!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0