PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Padre Pio... Il Santo fraticello

Inginocchiato,
assorto in preghiera
il Santo fraticello
di Pietrelcina
a Lui si rivolge
Infinito Creatore.
Con il viso
di lacrime rigato
le mani piagate
chiede al Signore
la pace e il perdono
per un' anima in pena
per un cuore turbato.
Con il fardello
pesante
degli umani peccati
Il Santo fraticello
risale,
a fatica,
l'erta della vita
per offrire
al Signore
in dono d'amore
una goccia di sangue
delle sue mani bucate
in cambio della salvezza
di un'anima persa.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • denny red. il 15/03/2010 00:56
    bravo!! elio bella!! poesia
  • laura marchetti il 14/03/2010 11:36
    bellissima preghiera a chi aiuta chi soffre ad avere speranze... c'è una statua nell'ospedale dove tante volte ho pregato... bravissimo
  • loretta margherita citarei il 14/03/2010 09:42
    bella dedica al santo fratello di pietralcina, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0