PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Coscienza

Hai annegato nell'ultimo bicchiere
le tue ultime speranze
le tue ultime monete
date in pasto ad una slot machine
dispensatrice di false illusioni
bocca avida di sogni
bruciati nel fumo delle tue sigarette
Fumo acre, dentro gli occhi
ciechi per inquadrare il presente
assenti per vedere il domani
Fra nere notti di streghe, di fate, di illusione
Adesso cosa le dirai?
Lei starà lì ad aspettarti per fare i conti
Ti frugherà nelle tasche quelle poche briciole di vita rimaste
Come sempre ti parlerà
Strapperà le tue carte da gioco
Conterà i tuoi sogni bruciati, annegati, affondati
nel cimitero delle tue false conquiste
E nonostante tu voglia annegarla
dentro quell'ultimo bicchiere di whisky
Lei sarà sempre lì, col suo fiato sul collo
Ti parlerà, ascoltala
fin che sarai cosciente tu, lei non morirà
E lei avrà voce, la tua ultima speranza
il tuo riscatto
la tua coscienza

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Anonimo il 16/03/2010 16:08
    La nostra coscienza,
    d'ognuno di noi è convinzione... la nostra ovviamente.
    Cosa questa che spesso non ci permette di capire chi ci sta accanto,
    oppur se volete, di nostra "convinzione" che certamente si stia sbagliando.
    Io stessa ho giudicato, giudico e son stata giudicata... arrabbiandomi, arrabiandoti.
    Eravamo solo diversi, come il bianco e il nero, il caldo e il freddo
    ... mescolati son solo stravaganti coktail dal pessimo sapore.
    Bellissima Laura, magnifici versi.
    Ciao, B. Roses
  • cesare righi il 16/03/2010 15:17
    Centro perfetto, sia nel titolo che nel contenuto.
    Io che della coscienza ne sono quasi succube, apprezzo moltissimo questa poesia.
    Ogni mia azione, chiamiamola cattiva, mi resta incollata fin tanto che non confesso... non potrei mai avere un amante, o rubare... sì confesso!!!!! ma non volevo...
    bellissima
  • Anonimo il 16/03/2010 11:48
    Stupenda. Grazie, Laura per questa cronaca triste scritta in versi. Brava!!!
  • tania rybak il 15/03/2010 01:10
    bellissima, la coscienza ti terra viva sempre e ovunque
  • tania rybak il 15/03/2010 01:09
    la coscienza non bisogna perdere mai, altrimenti perdi te stessa.è la tua ancora di salvezza, il tuo angelo custode, il tuo riscatto... bei versi, molto brava
  • Anonimo il 14/03/2010 23:30
    brutta bestia la coscienza... bellissima poesia
  • lupen Luca il 14/03/2010 19:01
    Ti frugherà nelle tasche quelle poche briciole di vita rimaste
    Complimenti molto bella!!!!!!
    ciao
  • Anonimo il 14/03/2010 18:31
    purtroppo non tutti hanno una coscienza diversa dal modo d'agire, a volte pensano di essere nel giusto comportandosi in un certo modo, e che siano tutti gli altri a non aver capito nulla della vita... bellissime parole, complimenti
  • Anonimo il 14/03/2010 17:40
    Mi associo con Daniela.. Laura... triste reltà.. Complimenti Lauretta
  • Anonimo il 14/03/2010 16:54
    Dentro di noi, anche e soprattutto quando sbagliamo, c'è il nostro Grillo Parlante sulla spalla... sempre!! È vero che non si ascolta, preferiamo mentire a noi stessi, è più facile e in quel momento piacevole... ma prima o poi se ci vogliamo salvare, dobbiamo girare il viso e ascoltare attentamente quello che il grillo dice!!!
    Me lo ha insegnato Pinocchio!!
    Bellissima introspezione, complimenti Laura!!
  • Andrea Zotta il 14/03/2010 15:56
    Splendide riflessioni.
    Ben scritta.
    Brava complimenti.
  • pippi calzelunghe il 14/03/2010 15:08
    Ti parlerà, ascoltala
    fin che sarai cosciente tu, lei non morirà
    E lei avrà voce, la tua ultima speranza
    il tuo riscatto
    la tua coscienza

    ben posta, bei paragoni, bella scelta di parole, semplice descrizione da renderla attuale per ogni tempo
  • Auro Lezzi il 14/03/2010 12:41
    Mi sa CHE SEI PURE GIOCATRICE D'AMORE..
  • Vincenzo Capitanucci il 14/03/2010 12:15
    In questo mondo di illusioni... hai dilapidato Te stesso... Amore torna nella Tua vera Coscienza...

    Splendida Laura...
  • Antonietta Mennitti il 14/03/2010 12:07
    Pessimistica ma Vera!!!!! Ricordati che la speranza è l'ultima a morire e proprio per non morire ci aggrappiamo a lei... Come ancora di salvezza!
  • karen tognini il 14/03/2010 11:48
    Carissima...è triste.. l'alcool rovina.. e distrugge.. l'amore e la speranza!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0